Attività legata alla giornata mondiale della gentilezza

Ci sono ricorrenze che ci chiedono di fermarci a riflettere su valori importanti, valori che a volte nella frenesia del vivere quotidiano rischiamo di dare per scontati.

Una tra queste è la Giornata mondiale della Gentilezza che si celebra il 13 novembre.

Quest’anno un gruppo di bambini della nostra scuola ha voluto festeggiarla con un’iniziativa semplice ma preziosa, come lo sanno essere i gesti dei più piccoli.

Dopo aver riflettuto in gruppo sull’importanza e la bellezza di essere gentilii, con la guida delle insegnanti, ciascun bambino ha realizzato un cuore colorato e lo ha portato a casa con la richiesta di scegliere con i genitori le parole usate in famiglia per esprimere  gentilezza.

Al loro ritorno a scuola i cuori hanno rallegrato i nostri corridoi: ognuno racchiude espressioni in idiomi diversi, ciascuno è peculiare e unico come lo sono i bambini della nostra scuola, ma tutti insieme ci ricordano che, come dice M. Lo Pilato, “Chi conosce la gentilezza delle parole parla tutte le lingue del mondo”

Le insegnanti della scuola dell’infanzia

I commenti sono chiusi.